Lassi al mango

Fate parte di quel gruppo di persone che preferiscono iniziare la giornata con un frullato, uno smoothie o magari un estratto.. e siete alla ricerca di qualcosa che vi dia energia senza appesantirvi troppo? Provate il lassi al mango!

Il lassi è una bevanda popolare indiana preparata con yogurt ( noi abbiamo usato quello al cocco!), acqua o latte, spezie e spesso anche frutta.

Per questa ricetta abbiamo utilizzato sia il latte che lo yogurt di cocco, che sono molto nutrienti, cremosi e sopratutto contengono una buona percentuale di grassi sani, che durante l’autunno e l’inverno, più che in altre stagioni, non dovrebbero mai mancare nella nostra alimentazione!

Invece di aggiungere della frutta fresca abbiamo optato per il mango essiccato, che possiamo trovare in qualsiasi stagione e come ci insegna la medicina cinese la frutta nella forma essiccata è maggiormente tonificante e riscaldante rispetto a quella fresca. In particolare il mango aiuta a tonificare l’energia dello stomaco e quindi la digestione e a favorire la liberazione del vento che spesso caratterizza i disturbi influenzali.

Il cardamomo è una spezia di origine orientale che aiuta molto in caso di nausea e inappetenza e che in medicina cinese muove il Qi, l’umidità e riscalda la milza, quindi perfetta per l’autunno!

Questa bevanda essendo fredda è più adatta a chi presenta sintomi di calore.

 

INGREDIENTI:

Ingredienti per 3 persone:

300 ml di latte di cocco

1 yogurt di cocco

mango essiccato q.b

1 cucchiaino di cardamomo in polvere

1 cucchiaio di zucchero di cocco

qualche cubetto di ghiaccio (facoltativo)

PROCEDIMENTO:

Inserire tutti gli ingredienti nel frullatore, frullare alla massima potenza e servire.

 


Ricetta di Bianca Montani, cucinata e fotografata da Jessica e Lorenzo di “Cucinare secondo Natura”.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e di profilazione necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella nostra Cookie policy. Se acconsenti all’uso dei cookie clicca su “Abilita” per accedere a tutti i contenuti del sito. Cookie policy