Overnight oatmeal con le pere

Ricetta porridge senza cottura

Conoscete l‘overnight oatmeal? Si tratta di un porridge senza cottura che si prepara mescolando i fiocchi d’avena con il latte vegetale (o lo yogurt se preferite) la sera prima della colazione: al mattino non dovrete fare altro che aggiungere al momento gli ingredienti che più preferite! Essendo la versione fredda del porridge si adatta molto bene alle persone più calorose, che anche con l’arrivo dell’autunno necessitano di qualcosa di più fresco a colazione.

Questa ricetta dell’overnight oatmeal è una versione autunnale, non eccessivamente raffreddante e molto sostanziosa. In più è una grande fonte di energia per tutta la mattina! Oltre ai fiocchi di avena abbiamo aggiunto al latte vegetale (vi consigliamo di utilizzare quello di mandorla o di cocco che risultano più densi perché ricchi di grassi buoni) i semi di lino e Chia, fonti vegetali di Omega 3 e completi dal punto di vista degli aminoacidi essenziali.

Questa versione autunnale dell’overnight oatmeal prevede anche l’aggiunta di crema di nocciola (conoscete la nostra ricetta della crema dolce di nocciole con cannellini?) che in medicina cinese tonifica il Qi e con il suo sapore dolce e natura tiepida si rivela utile in condizioni di freddo esterno dato dall’abbassamento delle temperature. Al porridge senza cottura al mattino abbiamo unito la pera perché, oltre ad essere di stagione, la medicina cinese ci insegna che aiuta a prevenire la comparsa di raffreddore e a sciogliere il catarro e dissolverlo qualora si soffra di tossi e raffreddori ricorrenti!

Se preferite aggiungete un dolcificante a piacere, dei cereali o della granola e gustate la vostra super colazione!

Ingredienti

2 cucchiaini di semi di lino

2 cucchiaini di semi di Chia

3/4 cucchiai di fiocchi di avena

Latte vegetale di mandorla o di cocco q.b.

2 cucchiaini di crema di nocciole o mandorle

2 o 3 fette di pera

Malto o dolcificante a piacere

Granola, cornflakes, frutta secca a piacere

Yogurt se gradito

Procedimento

In un vaso versare i semi di lino, di Chia e la crema di nocciola o mandorla e coprire con il latte vegetale. Lasciar riposare tutta la notte.

Alla mattina il porridge sarà pronto per essere personalizzato; noi abbiamo aggiunto mezza pera tagliata a pezzetti, malto e granola!


Ricetta di Jessica e Lorenzo di “Cucinare secondo Natura”, cucinata e fotografata da Jessica e Lorenzo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e di profilazione necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella nostra Cookie policy. Se acconsenti all’uso dei cookie clicca su “Abilita” per accedere a tutti i contenuti del sito. Cookie policy