Colazione: che rivoluzione!

Oggi parliamo di colazione: il primo pasto della giornata che ci dovrebbe garantire energia a sufficienza per affrontare gli impegni quotidiani e metterci di buon umore. Perché, si sa, a tutti piace iniziare con il sorriso!

Nonostante ci venga spesso detto quanto sia importante, moltissime persone ripiegano su un caffè al volo prima di entrare in ufficio, oppure su una colazione al bar vicino casa con cappuccio e brioches. Siamo talmente abituati alla tipica colazione all’italiana che non immaginiamo neanche quante alternative ci permetterebbero di iniziare la giornata con più grinta: in base ai nostri gusti possiamo scegliere tra una colazione dolce oppure salata, coccolarci con un caldo porridge o con una crema di cereali, preparare un buon frullato con frutta fresca e latte vegetale o una super bowl con yogurt, frutta fresca e secca e semi.

Abbiamo bisogno di qualcosa di croccante al mattino? Una fetta di pane di segale con una buona marmellata e un velo di crema dolce di nocciole e cannellini (se amiamo iniziare con dolcezza) o con dell’hummus (se preferiamo il salato) potrebbe essere la scelta giusta per noi! Non volete rinunciare ad una fetta di torta o a dei muffins perché amate le consistenze soffici che vi ricordano tanto l’infanzia e il profumo di casa? Nessun problema, si possono creare un’infinità di torte completamente vegetali utilizzando farine integrali, farine di frutta secca, frutta fresca, oli e latti vegetali! Il risultato è garantito: il vostro palato e anche la vostra linea ne rimarranno soddisfatti!

Come vedete le alternative sono moltissime, è sufficiente avere un pochino di fantasia e adattare questo pasto ai vostri gusti! Noi de Il Punto Bio vogliamo aiutarvi in questa importante missione mattutina: ecco perché nella sezione dedicata alle ricette per colazioni e merende troverete tante idee semplici, veloci e gustosissime per variare la vostra colazione ogni giorno, ideate dalla docente di Nutrizione presso la Scuola SIMO Bianca Maria Montani, che in ogni ricetta vi racconta il legame che c’è tra il cibo e la medicina cinese, tra quello che mangiamo e quello che siamo e quanto, scegliendo i giusti alimenti (e i giusti prodotti!), possiamo trovare il giusto equilibrio e farci del bene, attivamente e ogni giorno. In ogni ricetta troverete anche i prodotti da utilizzare, tutti acquistabili nel nostro shop online di prodotti naturali!

Perché la colazione è il pasto più importante della giornata?

Il mattino è il momento della giornata in cui il nostro metabolismo è più attivo, non solo: è stato dimostrato che consumare una colazione sana e nutriente contribuisce a stimolarlo e accelerarlo! Mangiare al mattino ci aiuta anche a spiluccare meno durante la giornata, evitandoci di arrivare a metà mattina con il cosiddetto “buco allo stomaco” e divorare ogni genere di snack, oppure di mangiare più del dovuto a pranzo e sentirsi subito dopo appesantiti, assonnati e con la digestione affaticata!

Il corpo è come una macchina: dopo il lungo riposo notturno ha bisogno di energia per affrontare tutti gli impegni quotidiani. Senza benzina cervello e muscoli non riescono a funzionare! La scienza ci dice che una colazione equilibrata aiuta a bilanciare i livelli di glicemia, ovvero la quantità di zuccheri nel sangue, prevenendo la comparsa di diabete di tipo 2 e di svariati disturbi correlati al metabolismo degli zuccheri, ma non solo, promuove la salute del cuore stabilizzando i livelli di pressione e colesterolo, prevenendo quindi la comparsa di disturbi cardiovascolari!

La colazione perfetta? Esiste!

La colazione perfetta è quella in grado di darci energia, aiutare l’umore e, soprattutto, mantenerci in salute.
Sicuramente è molto importante che siano presenti tutti i nutrienti:

  • Una buona quantità di carboidrati complessi, meglio se integrali, in modo da garantire maggior senso di sazietà ed energia costante, come una fetta di pane integrale fatto con lievito madre e farina di farro, di segale o di grano saraceno, cereali integrali da aggiungere allo yogurt o al latte vegetale (come il latte di Chufa o il Maca latte energizzante), cereali in chicco con cui creare una crema dolce o salata o fiocchi di cereali con cui preparare un buon porridge di carrube e nocciole, per esempio!
  • Adeguata deve essere la quantità di proteine, chiaramente meglio se di origine vegetale! Questo nutriente si trova nei prodotti a base di soia, quindi via libera a yogurt di soia (meglio se senza zuccheri aggiunti!), frutta secca (con cui preparare delle deliziose creme) e perché non utilizzare le farine di legumi per cimentarsi in crepes colorate o dei pancakes proteici e senza glutine?
  • I grassi buoni non devono mai mancare, perché aiutano a mantenere costante la glicemia e a creare riserve di energia per tutta la giornata. In questo caso si potrebbe utilizzare come alternativa lo yogurt di cocco, una bevanda vegetale a base di mandorla o cocco, e ancora: frutta secca, semi e creme spalmabili, ma anche l’avocado, perfetto sul pane nella classica ricetta dell’avocado toast oppure in versione dolce, come la mousse dolce di avocado! Se amate fare sport prima di colazione aggiungete delle proteine extra in polvere, come ad esempio quelle di semi di zucca o di semi di canapa, che aiutano la ricostruzione del tessuto muscolare post-allenamento: potrebbe essere un’ottima idea!
  • E poi: vitamine, minerali e fibre (che troviamo anche nelle fonti di carboidrati complessi e di proteine vegetali) date dalla frutta fresca. Se siete freddolosi e non amate la frutta o i frullati al mattino, vi consigliamo di farla saltare qualche minuto in padella con l’aggiunta di un po’ di olio di cocco e di spezie come la cannella: ottima aggiunta al porridge o per farcire delle crepes.

L’ultimo importantissimo ingrediente è, come sempre, l’Amore: perché, si sa, rende tutto più buono! Se provate a svegliarvi presto la mattina, magari un po’ prima del solito, ad ascoltarvi provando a sentire di quali cibi avete bisogno per iniziare al meglio la giornata e a dedicarvi qualche minuto di tempo per preparare una colazione nutriente, con soli ingredienti vegetali, gustandovela con calma, state già compiendo un atto d’amore verso voi stessi. E, se avete un compagno/una compagna o dei bimbi, anche verso di loro. Nel weekend, poi, perché non coinvolgerli e prepararla tutti insieme?

Se dedichiamo il tempo giusto a questo momento, noteremo anche che è il pasto migliore per parlare con i propri cari perché offre un buon contesto per condividere i propri progetti e per essere più presenti nella mente dell’altro, anche se durante il giorno siamo presi da tutti i nostri impegni.

Cambiare è semplice (e fa bene): partiamo dalla colazione, tutto il resto verrà naturalmente da sé.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e di profilazione necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella nostra Cookie policy. Se acconsenti all’uso dei cookie clicca su “Abilita” per accedere a tutti i contenuti del sito. Cookie policy